mercoledì 29 agosto 2012

Tilda Flowerpatch purse

Ancora Tilda per questo borsellino, kit contenuto nella rivista inglese "Tilda's Homemade Ideas", facile e veloce da realizzare. Eh sì, la "tildite" mi ha proprio preso di brutto! ;-)


 


venerdì 24 agosto 2012

Tilda Flowergarden Angel

E finalmete posso presentarvi anche la mia Tilda angelo dei fiori (senza kit!), quella che aspettava incompiuta da un anno! Approfittando della "tildite" acuta che mi ha colpito in questi giorni, l'ho acconciata, truccata, alata, sandalata e le ho regalato anche un cestino di rose rosse assolutamente handmade (le prime che faccio...), ed eccola pronta per queste giornate di fine estate, che si spera, saranno un po' più fresche visto che sta arrivando Beatrice... io la sto aspettando a braccia aperte!!!









martedì 21 agosto 2012

Tilda Sewingbird Angel

Con questo caldo torrido che spero finisca al più presto, sono riuscita a cucire la mia seconda Tilda... per la verità è la terza ma la seconda ufficiale è ancora senza capelli da un anno poverina... devo decidermi ad acconciarla... (non sono molto brava come parrucchiera... si vede eh?!!!) Questa, armata della sua Pfaff, sarà la mascotte del mio angolo craft. Ho trovato il pattern della macchina da cucire in un delizioso blog russo "qui", devo davvero ringraziare questa ragazza per avermi dato la possibilità di realizzare una miniatura così carina! Dovete sapere che nel kit Tilda era contenuta una assurda macchina da cucire rossa di cartoncino, quella che si vede nella foto della scatola e nel libro e sembra vera, ora non è che mi aspettavo chissà chè ma almeno un giocattolino di plastica penso fosse doveroso! La pigrizia mi spinge ad acquistare i kit, dove trovo tutto quello che mi serve (quasi!) senza scervellarmi...con questo caldo poi!... ma penso che il loro costo sia inadeguato al contenuto... e poi, in questo caso, mancava la cosa più importante!!! Vabbè, basta chiacchere, vi presento la mia aiutante... ;-)


Carina vero?


Appesa nel mio angolo craf... Ikea! (Tilda calva sullo sfondo...)


Vorrei dedicare questa bambola alla cara Dany che tanto amava cucire, oltre alle mille altre cose meravigliose che sapeva fare... anche lei aveva una Pfaff nuova nuova e mi regalò tutti i piedini della sua vecchia che non le servivano più... e la trousse patchwork che si vede dietro la mia macchina da cucire mi insegnò lei a realizzarla... quanti ricordi... quanto mi manca! :-(
 

lunedì 13 agosto 2012

Per un'amica...

Addio dolce amica, ciao Dany...



venerdì 10 agosto 2012

Borsa casetta

Ciao care amiche, oggi vi mostro una borsa casetta che ho realizzato in questo periodo di vacanze, seguendo ancora una volta un SAL di Francesca, sono preziosi i suoi insegnamenti che elargisce con generosità a tutti coloro che ne fanno richiesta! Nasce come borsa portalavoro, per contenere accessori di cucito o ricamo o gomitoli di lana, ancora non ho deciso cosa ci metterò dentro io, intanto mi limito ad ammirarla e a girare per casa mostrandola a marito e figlio commentando: "sarà bella la mia borsa casetta, vero?!!!", perché sono davvero soddisfatta di questa sfiziosa opera... vabbè dai "opera" è un po' eccessivo, però mi piace molto! Io l'ho foderata all'interno anche se il modello originale prevedeva solo l'applicazione di uno sbieco per rifinire le cuciture, trovavo questo lavoro molto più difficile che foderare e quindi ho optato per la fodera. Chissà se piace anche a voi e se avete voglia di cucirne una... nel caso, rivolgetevi a Francesca! ;-)






mercoledì 1 agosto 2012

La mia crociera sul Mar Baltico

Ho preparato per voi un "breve" (si fa per dire...) diario della mia crociera sul Mar Baltico. Che dire... è stata una bellissima esperienza, la vita in nave è una pacchia, tra lusso e intrattenimenti vari, cene e buffet al limite dell'assurdo veri attentati alla linea! E poi lo sguardo che spazia sul mare aperto, tramonti mozzafiato, il vento salmastro che ti accarezza e a volte spazza con forza il ponte della nave, il sole che sempre ci ha tenuto compagnia anche fino ad oltre la mezzanotte in luoghi della terra dove spesso si fa desiderare... Unica nota dolente le maldestre visite alle città, sempre di corsa su e giù dal pullman, con itinerari prefissati e spesso discutibili, tempo quasi inesistente per soffermarsi, gustare, godere delle bellezze d'arte e naturali... quasi nullo per lo shopping (insomma qualche ricordino da portare a casa ci vuole!), comunque qualche scatto ve lo avevo promesso e quindi eccovi una piccola gita in alcune capitali baltiche:

 Cominciamo con la prima tappa "Kiel", città della Germania per nulla interessante perciò vi lascio con le foto di noi

Kiel

Kiel enorme mercato delle pulci in tutto il centro città... e il mio muso lungo (Marco sorride, sicuramente mi stava prendendo in giro...)


Io

Marco

Francesco e Marco
Seconda tappa Stoccolma capitale della Svezia, città bellissima e molto suggestiva costruita su isole, vista malissimo e pochissimo... col senno di poi si poteva evitare l'escursione guidata e visitarla da soli con i bus e i battelli...
 
Stoccolma Municipio
Stoccolma Gamla Stan

Stoccolma

Stoccolma

Galeone Vasa affondò nel viaggio di inaugurazione nel 1628, ritrovata quasi intatta e restaurata nel 1961, è l'unica esistente al mondo

Galeone Vasa museo Vasa

Fiordo di Stoccolma

Fiordo di Stoccolma


Terza tappa Tallinn capitale dell'Estonia, non so che dirvi... abbiamo visto così poco e male che non riesco a valutare, dicono sia molto bella...

Tallinn cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky

Tallinn

Tallinn mercato in piazza del Municipio

Tallinn

Quarta  tappa San Pietroburgo, Russia, città stupenda, ricca di arte e di storia, meriterbbe un viaggio tutto suo, cosa non semplicissima visto che per entrare è richiesto il visto e noi potevamo muoverci solo ed escluisvamente con la guida...

San Pietroburgo

San Pietroburgo chiesa del Salvatore sul Sangue Versato

San Pietroburgo

San Pietroburgo

San Pietroburgo

San Pietroburgo cattedrale di San Isacco

San Pietroburgo cattedrale di Santi Pietro e Paolo
San Pietroburgo Hermitage

San Pietroburgo Hermitage

San Pietroburgo Hermitage

San Pietroburgo Hermitage

La crociera è iniziata e conclusa a Copenaghen ma, avendola noi già visitata alcuni anni fa, abbiamo saltato l'escursione... per fortuna

Infine qualche immagine della nave e della vita a bordo...










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...